Esame della composizione corporea – BIA

Esame della composizione corporea – BIA

  • BIA 101 BIVA by AKERN, Esame della composizione corporea

Presso gli studi del Dott. Alessandro Guerra (Latina, Aprilia, Roma e Pomezia) è possibile sottoporsi (su richiesta) all’esame della composizione corporea – BIA (Body Impedence Assessment ) o Impedenzometria. Di cosa si tratta? Parliamo di una delle tecniche attualmente più usate e affidabili al fine di analizzare la composizione corporea, ovvero valutare con precisione la quantità di grasso, muscolo e lo stato di idratazione.

Il test, infatti, permette di monitorare la perdita di grasso durante il dimagrimento o di diagnosticare una eventuale ritenzione idrica. 

BIA: come funziona

L’esame, consigliato soprattutto a tutti quei pazienti che associano esercizio fisico alla dieta al fine di monitorare la stato della massa muscolare, viene effettuato tramite un innovativo strumento ad alta precisione: l’analizzatore di bioimpedenza a frequenza specifica BIA 101 BIVA della AKERN.

Come funziona? Grazie a due coppia di elettrodi posizionati sul dorso di mani e piedi, il macchinario misura la resistenza che i tessuti oppongono al passaggio di un piccolo fascio di corrente ad altissima frequenza e a bassissima intensità. I dati raccolti vengono poi elaborati da un particolare software (Bodygram Plus) che, attraverso specifici algoritmi, trasforma le misure elettriche in dati clinici. L’esame è altamente sicuro, tanto per gli adulti quanto per i bambini nonché per le donne in gravidanza.

Come prepararsi all’esame

Il paziente, durante l’esame della composizione corporea, non sente alcun tipo di fastidio. Prima di fare l’esame però (la cui durata è di circa 10-15 minuti) è necessario attenersi ad alcune importanti regole.

  • Essere a digiuno da almeno 3-4 ore
  • Non aver fumato e non aver assunto bevande alcoliche, zuccherine o idrosaline nelle 4 ore precedenti l’esame (è consentito bere solo acqua)
  • Non fare esercizio fisico intenso (es. palestra) nelle 12 ore precedenti l’esame

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website